Skróty klawiszowe:

Dzisiaj w Zawierciu
Wkrótce

Cultura

Strona główna » Zawiercie » Cultura

Il Centro Comunale di Cultura ”Centrum” (nella sigla – MOK) di nome Adam Mickiewicz è il più importante e si preoccupa della propagazione della cultura a Zawiercie.
     Nel MOK agiscono molti gruppi e sezioni artistiche. Qui si presenta i film della produzione nazionale ed estera. Anche qui si accoglie i più famosi artisti lirici ed operettistici conosciuti nel paese ed all`estero. Molto importante tra gli avvenimenti culturali è il concerto  del tenore di fama mondiale – Wiesław Ochman. Questi concerti si organizza dal 1993 per amassare i mezzi per l`Ospedale della Provincia Zawiercie.
Per la prima volta, l’Opera di Musica da Camera ha presentato ”Don Pasquale” di Gaetano Donizetti con Kazimierz Kowalski nella parte principale. Nella Galleria ”Centrum”, ogni mese, hanno luogo le vernici conosciute delle mostre dei pittori, grafici e scultori, unite con i recital jazz, blues e happening. I suoi quadri presentavano qui gli artisti come: Stanisław Baj, Stanisław Batruch, Bogusław Gabryś, Jerzy Duda Gracz, Jan Jończyk Wiesław Ochman, Zbigniew Pieczykolan, Anna Ryś-Rzepińska, Barbara Przyłuska, Stanisław Puchalik, Szymon Szumiński, Norbert Witek, Antoni Zydroń, Allan Rzepka, Barbara Jonderko-Jagła..
Qui si guida gli impegni della ritmica, dell’aerobik, i corsi: delle lingue, del computer, dei balli ed anche gli incontri dei club: ”Psicotronico” e ”Scacchistico”. Qui ci sono: lo studio del pittore, il laboratorio del computer, della modellistica – dove fanno i loro modelli due modellatori: Marian Kaziród- chi è più volte Campione del Mondo, dell`Europa e della Polonia e Jarosław Janus- chi è quattro volte Campione della Polonia.
Il Centro Comunale di Cultura ”Centrum” dirige le manifestazioni ciclici lo scopo delle quali è la propagazione dell’arte e della cultura nostrale ed europea. Gli ospiti del centro sono: scrittori, attori e giornalisti. Grazie alla ”Piccola Accademia di Jazz” e ”Cinema degli esperti”, la gioventù ha l`occasione di conoscere le opere dei creatori i più eminenti dell`arte del nostro paese e dell’estero.
Nel 2005 il Gruppo Folcloristico di Canto e di Ballo “Zawiercei” ha ricevuto il certificato CIOF (del Cosiglio Internazionale delle Associazioni Folcloristici, dei Festival e dell’Arte Popolare). Grazie a questo fatto loro fanno parte del clubb esclusivo dei gruppi polacchi e stranieri, loro possono rappresentarela Polonianei Festival di tutto il mondo. Nella città si organizza tante manifestazioni di plein air durante p.es. “Pic-nic a Zawiercei”, “Giorni di Zawiercei”, “Sagra Municipale del grano”, “Addio d’estate”.
Gli ospiti dei concerti musicali all’aperto erano: Edyta Bartosiewicz, Lady Punk, Małgorzata Ostrowska, Varius Manx, Paweł Kukiz, GoulecOrkiestra, Ewelina Flinta, Patrycja Markowska, Beata Kozidrak con il suo gruppo Bajm, Justyna Steczkowska e gli altri.
Durante queste manifestazioni si organizza anche le manifestazioni sportive ed educative che attiranno più di 10000 persone.
Nel 2000 Zawiercie è stato il padrone della ”Riunione delle Comune Giurassiche”. Negli esercizi sportivi ed artistici partecipavano 16 comuni e 700 persone del Giurassico Cracovia-Częstochowa”. Nel calendario delle manifestazioni culturali hanno il posto fisso ”Gli Incontri Giurassici” con il maratone musicale e la scelta di Miss del Giurassico Cracovia-Częstochowa.
Il seguente centro culturale è ”Pałacyk nad Wartą” a Kromołów. Esso collabora con l’Associazione dei Smpatizzanti di Kromołów ed è l’organizzatore della manifestazione ciclica: ”Mercato a Kromołów”.
La Biblioteca Comunale a Zawiercie dispone della collezione di libri composta di 250000 volumi e più di 1600 dei elementi della collezione speciale (sopratutto audiovisivi, come i libri parlati e le cassette video con le letture d’obbligo) che è stata ammassata durante 56 anni dell’attività. La biblioteca possede anche molti materiali audiovisivi, sopratutto questi d`aiuto alle persone handicappate. La biblioteca organizza le azioni della divulgazione di cultura, gli appuntamenti degli autori, protegge molti concorsi della creazione artistica da amatori. Il numero dei prestiti dei libri e delle riviste supera  mezzo milione. Questo dà il posto di punta principale nella Regione Slesiana. In tutti centri si abbona le riviste ma il numero più importante si trova nella sala di lettura principale che possede la collezione di libri scientifici e informativi: enciclopedie, dizionari, atlanti e guide turistiche. La biblioteca ha i fonzioni universali come: ammassamento, elaborazione, custodia, protezione dei materiali di biblioteca, servizio dei lettori, integra anche l’attività d’informazione e d’educazione.
Presso alla Biblioteca Comunale agisce la Camera Comunale da Museo che è stata organizzata grazie all`impegno dell`ambiente locale degli animatori di cultura. Qui si trovano: collezioni della cultura materiale, rarissime pubblicazioni, foto di archivio conquistati dagli abitanti della città ed altri esemplari. Riunite nei settori fanno una collezione che mostra la storia, la tradizione e il viaggio ai tempi moderni di Zawiercie e delle molte generazioni dei suoi abitanti.
    Nella divulgazione e nella promozione della cultura sono impegnate anche le altre istituzioni della città. La Casa dell`Aiuto Giornaliero (DDPS), che agisce presso al Centro Comunale dell`Aiuto Sociale (MOPS), è il centro dove sono organizzate le rassegne di creazione alle persone andicappate. Ci sono organizzati gli Incontri Artistici Polacchi degli Andicappati ISAN detti “Estate di San Martino sul Giurassico con la Stella” (Jurajskie Babie Lato z Gwiazdą). L`organizzazione di questi incontri è aiutata per il Fondo Nazionale della Riabilitazione delle Persone Andicappate, l`Ufficio dai Rappresentanti della Regione di Slesia, le Autorità di Zawiercie e anche il Fondo “Divida con gli altri”(Podziel się z innymi) di nome Henryka Rudzka.
Anche i club, che agiscono nella città, propongono le ricche offerte interessanti. Una di queste è il Club dell’Intelligenza Creativa ”Promocja” che dirige un musico conosciuto il quale organizza le rappresentazioni  musicali di jazz e di blues. Qui agisce anche un club degli amatori delle lotte a mano armata - molto conosciuto in Polonia e chiamato ”Signum Polonicum”. Questo club divulga lun’antica arte bellica. Qui agiscono anche i club delle due cooperative edilizie.
  • Związek Samorządów Polskich
  • Rada Miejska w Zawierciu
  • Wydział Bezpieczeństwa i Zarządzania Kryzysowego
  • Lokale użytkowe do wynajęcia
  • ZAWIERCIE - CZYSTA GMINA
  • Platforma Konsultacji Społecznych Urzędu Miejskiego w Zawierciu
  • Uniwersytet Dziecięcy w Zawierciu
  • Zawierciański Senior
  • Portal mapowy miejscowych planów zagospodarowania przestrzennego w wersji wektorowej
  • Straż Miejska
  • Zawiercie w liczbach
  • Obwieszczenia
  • Współpraca z organizacjami pozarządowymi
  • Ostrzeżenia meteorologiczne
  • Dla Dzieci i Rodziców
  • Projekty edukacyjne
  • System Informacji Przestyrzennej Geoinfo 6
  • Herb i logo miasta
  • Zawierciańska Karta Dużej Rodziny
  • Fundusze Strukturalne
  • Mapa AED w Zawierciu

Urząd Miejski w Zawierciu
ul. Leśna 2, 42-400 Zawiercie

tel.: +48 32 494 12 65, fax +48 32 67 215 13
e-mail: urzad@zawiercie.eu

Portal internetowy Urzędu Miejskiego w Zawierciu. Zawiercie jest miastem leżącym w sercu Jury Krakowsko-Częstochowskiej. Niewątpliwym atutem miasta jest bliskość aglomeracji śląskiej. Wykorzystując swe położenie, Zawiercie od kilku lat wzmacnia swój wizerunek jako centrum obsługi ruchu turystycznego dla Jury, przez co przyciąga nowe inwestycje i pobudza przedsiębiorczość wśród mieszkańców Zawiercia i okolic.
Poleć stronę
Zapytanie
Facebook
Wersja mobilna